monza. statale 36. fine cantiere: ritorno alla città?

3 aprile 2013.

apertura del tunnel urbano più lungo d’italia: la connessione tra strada statale 36 dello spluga e l’intersezione autostradale di milano-cinisello è giunta al termine dei lavori.

anni di difficoltà e disagi (chiusura di attività commerciali, isolamenti forzati, abbandono di aree urbane, congestioni, rallentamenti e paralisi del traffico urbano ed extraurbano) sono finalmente giunti al termine?

il progetto per la riqualificazione dell’area superficiale del vecchio sedime della statale 36 nel tratto urbano è stato affidato ad uno studio di fama e livello internazionale, guidato dall’architetto andreas kipar.

come sempre, le tavole ed i render sono molto intriganti e ben realizzati.

Questo slideshow richiede JavaScript.

la necessaria realizzazione delle opere “a regola d’arte” è soltanto funzionale all’effettiva riappropriazione degli spazi da parte della città, che dipenderà soprattutto dalla capacità dei cittadini di assegnare nuovo valore alle nuove aree e garantirne l’uso e la conservazione effettivamente collettivi.

si rileva l’interessante “doppio tracciato” della prevista pista ciclabile a margine della nuova (ridotta) via di superficie: rettilinea a lato “agro-urbano”, di tracciato più variabile a lato “urbano”.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in architettura (progettare), luoghi (abitare) e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...