l’importanza del disegno a mano.

melissa mandelbaum in questo articolo riporta le sue impressioni in merito all’utilità del disegno a mano libera (sketching): la sua esperienza di architetto in un’azienda che si occupa di design di prodotto, le ha consentito di sviluppare alcuni interessanti paralleli nel processo progettuale tra le due discipline, non poi così distanti.

“all’inizio un’esperienza dura”, quando ci si concentra sulla dirittura delle linee, sulla corretta proporzione degli oggetti; lentamente – dopo un percorso che è necessariamente personale – si comprende che lo scopo del disegno a mano consiste nel divenire sempre più confidenti con il processo di traferimento dell’idea (dalla mente sulla carta, dalla nostra immaginazione al cliente, dal nostro subconscio al nostro io cosciente…) dimenticando il “bel” disegno.

39ec7e7893d0aaa17a52703b286bae0a fcd826de4d5d4c10296bd1d4b1465d7ei concetti di proporzione e scala grafica, duplicazione ed iterazione successiva dei primi schizzi fino alla composizione finale del progetto, di griglia (strutturale o concettuale che sia) e gli strumenti che consentono di variare gli spessori delle linee, di eseguire campiture di colore, fino all’uso di nastro adesivo da imbianchino (il comune nastro di carta) per comporre e organizzare gli schizzi su una parete, magari durante una revisione, sono aspetti comuni ed insterscambiabili tra discipline diverse e distanti (l’architettura ed il concept design per “app” di dispositivi mobili) ma accomunate da un simile processo creativo e progettuale.

alla fine, quel che conta sono velocità e controllo (del proprio pensiero e dell’esecuzione) e leggibilità e comunicazione (confronto, verifica e trasferimento dell’idea).

tutto vero.

ancor più, però, nella disciplina architettonica, dove il controllo e la forza di un concetto appaiono essere meno “visivi” e più “percettivi”, trattando dello spazio e dell’interconnessione di fenomeni mutevoli ed “eterei” (come luce, aria, ambiente, clima interno ed esterno) che si realizzano nella costruzione.

(thanks to jerry dokken from Real Estate Graphics for sketches)

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in architettura (progettare), disegno (guardare) e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...